logo
INSTAGRAM
Follow Us

Da Parigi con Amore

Gli incantevoli vigneti della Valpolicella, la splendida campagna possono essere la cornice ideale per un matrimonio da sogno con un tocco di esclusività. Da un lato le dolci colline veronesi, la vegetazione rigogliosa, corti e palazzi nobiliari, antiche chiese e fattorie. Dall’altro lato Verona, eletta come la città degli innamorati. Sicuramente tutto questo ha spinto Carine e Stephane a decidere di sposarsi in Italia. Da Parigi hanno scelto di convolare a nozze nell’incantevole Villa Sagramoso Sacchetti.

Verona, la città degli innamorati

Gli sposi parigini hanno celebrato il loro matrimonio simbolico interamente in lingua francese e hanno scelto una cerimonia all’aria aperta nel cuore di un vigneto. La cerimonia prevedeva il rito dell’hand-fasting e il rito del calore degli anelli (Ring Warming) di cui vi parlerò presto. Io ho organizzato tutta la cerimonia per loro, li ho aiutati a scegliere i brani musicali e i materiali per i riti speciali.

Un matrimonio simbolico in vigna

Nel frattempo, vi lascio le bellissime foto scattate da Fabio Faccioli.Ho lavorato benissimo con lui e anche gli sposi sono stati molto felici del servizio realizzato per le loro nozze.urely all this made Carine and Stephane to decide to get married in Italy last year. From Paris they chose to get married in the enchanting Villa Sagramoso Sacchetti near Verona.

 

Giorgia

No Comments

Leave a reply